DansSoul

Danzaterapia metodo DansSoul

La Danzaterapia è una parola composta da altre due, da un lato danza, il movimento ballato e dall’altro terapia, intesa come cura e guarigione. La si considera quindi un mezzo terapeutico dove musica e movimento si abbinano per aiutare ad equilibrare le diverse aree della nostra vita, quali quella cognitiva, razionale, emotiva, ecc… La danza in questo ambito non è solo un’arte applicata, ma prende con forza un altro significato, molto più vasto, diventando il canale per andare a toccare il vissuto emotivo della persona. Si tratta di un approccio olistico: corpo e mente sono interconnessi ed indivisibili, ed è nella fisicità, che le emozioni e le memorie nel corpo prendono forma attraverso la bellezza della danza, emergendo liberamente.

È un metodo di danzaterapia, dove attraverso il ballo ed il movimento evolutivi, si aiuta a spingere l’espansione del proprio mondo interiore dandogli un ruolo primario.

La libertà del movimento libero, senza regole ne tecnica, insieme alla musica sono gli strumenti per dare possibilità alle emozioni di essere viste e capite.

Questa permette di connetterci all’energia personale e alla propria anima, usando il corpo come protagonista.

Ogni incontro DansSouL parte da un tema, spesso da un ciclo di temi, che hanno come scopo, il guidare chi partecipa in un percorso, attraverso delle fasi e degli step. Ogni passo è un “crescendo” e serve per dare spazio e luce alla parte più interiore di noi, nonché alle emozioni, così da poter essere integrata con quella esteriore. Tutto ciò accade attraverso il movimento del corpo, attraverso il ballo, la danza libera, dove la persona possa sentirsi al di fuori di qualsiasi giudizio.

 

Per fare questo “viaggio”, non solo ci aiutiamo con la bellezza del movimento personale ma in più ci abbiniamo spunti di arteterapia, tali come le immagini ed i colori, ma anche le parole che arrivano in ogni fase e che ci portano, soprattutto, a una CONDIVISIONE libera e spontanea di gruppo, nel rispetto più assoluto, aggiungendo chiarezza e consapevolezza al lavoro svolto.

 

In questo percorso è indispensabile lasciare del tempo, perché ognuno scriva tutto quello che sente e percepisce di sé stesso, come fosse una sorta di auto descrizione e di curriculum per poter, così, avere tutto questo materiale prezioso e personale insieme. Alla fine di ogni ciclo tutto ciò sará un capitolo della propria autobiografia.

 

Gli incontri di DansSouL si sviluppano in 2’15min.

È possibile seguire gli incontri in modo indipendente senza dover seguire tutto il ciclo, anche se questo sarebbe consigliabile per avere una buona integrazione degli elementi trattati.

La DansSouL nasce dalla necessità di “autoconoscenza” e “autoconsapevolezza”. Nasce dall’amore per il ballo e la musica, come canali per raggiungere, toccare, potenziare e guidare l’anima verso l’esterno, verso il mondo. Così che la persona possa e riesca a darsi la possibilità di conoscere e sapere CHI è veramente.

La DansSouL vuole essere un metodo per la scoperta e la conoscenza del proprio sé.

L’obbiettivo è quello di raggiungere la consapevolezza di ciò che siamo. Darci la possibilità di esprimerlo in completa libertà attraverso il canale scelto che è: il corpo, aiutando l’anima ad esprimersi.

Lo scopo finale è scoprire le nostre caratteristiche, qualità e doni, vedere anche i nostri limiti e prendere coscienza di Noi. Si vuole portare la persona a fare presenza nel QUI e ORA, con saggezza, accettazione e a poter accogliere la propria natura.

 

I benefici sono quelli di (ri)connettersi all’essenza, di fare presenza oltre alle rigidità della vita, prendendosi un momento per sé stessi e per sentire il proprio mondo interiore, ottenendo benessere personale, energetico e spirituale, ma soprattutto l’autoconoscenza.

Dove: In presenza o Online

Come: In gruppo o individualmente

Durata: 2 ore 15min

Dedicato a: Chi sente la danza, il ballo e il movimento, uno strumento di liberazione delle proprie emozioni e mezzo di autoconoscenza. Aperto a uomini e donne. Anche a chi ha limiti fisici.